Come un’onda nel mare

Ho scritto un racconto in cui la narratrice eri tu. Ho voluto descrivere in questo modo i tuoi pensieri, secondo il tuo punto di vista. Ciò che stava nascendo tra di noi vissuto dentro alle tue sensazioni di donna. La storia iniziava durante una riunione con gli insegnanti, in un’aula del tutto anonima, con fuori… Continue reading Come un’onda nel mare

Annunci

La solitudine utile

Venne finalmente il giorno di telefonare ad Harriet. Dopo una settimana di riflessioni, dubbi, ripensamenti e lancette di orologi, pensando al momento migliore per rifarsi vivo, Andrea aveva deciso che il momento ideale si trovava a nove giorni esatti dal loro ultimo incontro, quello dell'arrivederci davanti al treno, non un giorno prima né uno dopo, secondo… Continue reading La solitudine utile

Addii

Mi mancherai, le dissi. Mi mancherai, le ripetei. Mi mancherai. Andai verso la finestra, sperando che un vento primordiale, nato nell'emisfero australe e cresciuto lentamente fin dall’inizio dei millenni fosse ormai pronto per spazzare via il genere umano e gran parte del Creato. Volevo una tempesta di cattiveria primitiva, che vagasse per sempre fra le rovine della terra in cerca… Continue reading Addii