Una domenica fuori dal tempo e dallo spazio


Silenzio.
– Sono rimasto un attimo in contemplazione, scusa.
– Lo so. Anch’io.
– La verità è che sto veramente bene così, adesso, anche senza fare nulla. Non servirebbe nemmeno una canzone. Non serve nulla. Nulla di più, insomma.
– Sai, ti stavo per chiedere una cosa, e hai risposto prima che te la chiedessi.
– Davvero?
– Sì. Ti stavo per chiedere: cosa avresti voluto se avessi potuto far avverare una qualunque cosa in questo momento. E mentre lo pensavo, tu lo hai detto.

Annunci

2 pensieri su “Una domenica fuori dal tempo e dallo spazio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...