Chiuderemo le mie finestre


Chiuderemo le mie finestre,
scompiglieremo il mio letto,
In un magico momento in penombra
sentirai i miei gemiti lì con te.
Mi avrai da lontano,
avrai le mie dita impigliate nel mio piccolo bosco.
Avrai i miei pori sudati,
avrai lo stupore nella testa,
mi avrai addosso e distante,
mi avrai ascoltandomi,
Le tue orecchie saranno la mia conca,
lì echeggeranno i miei rumori per te.

(A.P.)

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...