Sogni che non torneranno più


Eravamo su una spiaggia, noi due, il mare e una luna gigante.
Ho voluto sognarti così, senza il sole e il profumo di pelle abbronzata, solo il leggero vento notturno, il rumore delle onde e il silenzio di una spiaggia deserta.
Quando eri lì con me ti accarezzavo, ti abbracciavo dolcemente. La mia anima trova in te ogni conforto. E’ nella sua giusta dimensione. La tranquillità è sapere di essere dove sai di voler essere.
Avevamo un plaid colorato per proteggerci dalla sabbia, insieme guardavamo così il mare.
Chissà se qualcuno ci sta guardando, ho pensato, forse qualcuno che si immagina in noi, forse chi ci sta sognando, forse noi stessi al di là del mare.
E’ stato dolce il nostro primo bacio, dolcissimo, lento, appena a sfiorare le labbra.
I nostri corpi si cercavano, volevano solo essere uniti, stringersi per sentire il calore dell’altro.
Era morbida la tua bocca, dolce la tua saliva, vellutata la tua lingua. Incantevole il tuo spirito.
Ho tenuto in mano i tuoi capelli ricci, mi sono chiesto se fossero veri.
Poi sono sceso e ti ho baciato il collo, ho voluto sentire il tuo primo brivido.
La tua tenerezza pervadeva il mio corpo.
Non volevo essere lì con nessuno, se non con te.
Ci siamo sdraiati sul plaid: vedevo sulla tua pelle i riflessi della luna, la tua pelle chiara e morbida, bianca di luna, il tuo viso, i tuoi occhi dolci a pensare chissà quali domande.
Ti ho scostato il vestito, ti ho baciato lì dove si sente battere il cuore.
Abbiamo fatto l’amore lentamente, quasi senza muoverci. Il nostro sesso non era più veloce dell’andare e venire delle onde. Entravo lentamente, muovendomi insieme al fluire del mare, restavo dentro di te a lungo, aspettando che l’onda si ritraesse, poi uscivo, godendo di questo essere lenti, di questo fare l’amore teneramente per poi ricominciare.
Facciamolo in silenzio, ti ho sussurrato, voglio sentire solo i nostri respiri che si uniscono ai respiri del mare.
Ci siamo detti molte altre cose in quel silenzio.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...